Misool, il secondo più grande dei Quattro Re di Raja Ampat e si trova a 150 km di barca a sud-ovest di Sorong. L'isola di Misool ospita un'enorme biodiversità marina, con splendide barriere coralline ideali per le immersioni o lo snorkeling. Composto in prevalenza da enormi formazioni rocciose calcaree, lo scenario dell'Isola di Misool è molto piacevole, ma a causa della sua geografia, non offre così tante spiagge quante ne offrono altre isole dell’arcipelago. Il paesaggio di Misool è poi leggermente diverso da quello che ti aspetteresti da un'isola nel Pacifico: tra le sue rocce scolpite emergono infatti una fitta foresta e una palude piena di vegetazione che si differenzia ampiamente dall'immagine paradisiaca di spiagge di sabbia bianca, palme da cocco e un orizzonte infinito. Inoltre, nelle caverne nascoste tra le foreste dell'Isola Misool potrai trovare figure e disegni incisi nella roccia più di 5.000 anni fa. Nonostante sia la seconda isola di Raja Ampat, Misool è scarsamente popolata, per via dell'accesso complicato e della sua lontananza da Sorong. Ma nonostante la distanza che le separa, la cultura di Misool è molto simile a quella del resto delle altre isole ed è caratterizzata da costruzioni indigene, danze popolari millenarie e un profondo rispetto e amore per la natura.

 
 
0
 
Il tuo carrello è vuoto